Le riflessioni riguardo inPrimis di questi ultimi giorni

Una newsletter, gente che collabora, e grandi punti di domanda.

In questi giorni la comunità di ascolto di inPrimis è stata “hit hard”, colpita duramente, dall’annuncio che nelle prossime settimane ci sarà una pausa, “non una solita pausa estiva”, per ripensare il modello. Ho creato questa newsletter per tenere tutti aggiornati in modo agevole. Se avevi già utilizzato la nostra app, ti ho iscritto automaticamente per tenerti informato. Altrimenti, puoi farlo partendo da questo pulsante :)

Le email e i messaggi che mi sono arrivati da quelli come te che ci hanno ascoltato anche solo per qualche settimana sono stati a tratti commoventi. Proprio in questi giorni mi è capitata sott’occhio una citazione sul mio calendario (che riporta una citazione per ogni giorno dell’anno, grazie a mia figlia che me l’ha regalato).

La citazione è da Martin Luther King, non il leader afroamericano che ha più segnato la mia vita ma nemmeno quello che mi è stato più indifferente. MLK scrive

Se non posso fare grandi cose, posso fare piccole cose in modo fantastico.

Ora, non credo che inPrimis sia un prodotto addirittura fantastico ma anzi ha un sacco di difetti. Mi rendo conto però che per molte persone come te questo podcast ha significato tanto in questi anni, mesi, settimane per chi ci ha conosciuto solo più recentemente.

Tra chi ci ascolta, è arrivato il suggerimento di richiedere donazioni per finanziare il progetto. L’idea, confessiamo, non l’abbiamo mai esclusa. E in effetti non l’abbiamo nemmeno mai testata.

Testiamola ora, ci vien da dire. Per questo ho iniziato questa newsletter che sarà in parte gratuita e in parte a pagamento, con una donazione di 5 euro al mese o 49 euro all’anno.

Chi vuole restare aggiornato su quello che è il progetto inPrimis e la sua evoluzione, può restare iscritto alla newsletter gratuita. Il che significa che se non l’hai ancora fatto puoi cliccare sul bottone e scegliere la versione gratuita, o fare fin da subito una donazione.

Cosa riceverai se farai una donazione? La newsletter quotidiana, nei giorni feriali, dedicata alle notizie principali della giornata. Come il notiziario di inPrimis, ma da leggere. Si comincia da metà luglio.

L’evoluzione di inPrimis verrà raccontata su queste pagine per tutti.

Come dicevo, iscrivo qua “d’ufficio” tutti quelli che hanno scaricato la app di inPrimis, e la userò nelle prossime settimane per continuare la discussione. Per far nascere qualcosa che sia diverso da quello che troviamo già, utile per chi lo vuole ricevere, e continuare ad avere un rapporto con voi che ci avete ascoltato.

Ti terrò aggiornato/a, promesso.

Francesco Zambelli